Aggregatore Risorse Aggregatore Risorse

La Fondazione per la rinascita della Città della Scienza di Napoli

Tutti ricordano che nel marzo 2013, causa un incendio doloso, è andato distrutto il Science Center della Città della Scienza, il polo di formazione, creazione d’impresa  e divulgazione scientifica di proprietà della Fondazione IDIS – Città della Scienza, struttura di assoluta preminenza per la città di Napoli, per l’Italia e l’Europa.

La Fondazione Architetti e Ingegneri liberi professionisti iscritti Inarcassa – Ente previdenziale, quest’ultimo, che riunisce oltre 165.000 architetti e ingegneri che svolgono in maniera esclusiva la libera professione -,  partecipando, assieme a tutta la società civile, allo sgomento per il criminale scempio della Città della Scienza, ha ritenuto di contribuire tangibilmente alla rinascita culturale di una struttura di riferimento per la città di Napoli e per il nostro Paese, proponendosi quale promotore di un concorso di progettazione finalizzato a mettere a disposizione della Fondazione IDIS – Città della Scienza il progetto preliminare, primo strumento indispensabile per avviare la rinascita del Science Center.
In occasione dell’inaugurazione di FUTURO REMOTO 2013 “RICOMINCIAMO COL CERVELLO”, il prof. G. Vittorio Silvestrini, Presidente della Fondazione IDIS – Città della Scienza e l’arch. Andrea Tomasi, Presidente della Fondazione Architetti e Ingegneri liberi professionisti iscritti Inarcassa, sottoscriveranno il Protocollo d’Intesa, primo atto necessario per l’avvio della procedura di attivazione del Concorso di progettazione.

Per l’evento FUTURO REMOTO 2013 “RICOMINCIAMO COL CERVELLO” è necessario prenotare l’accesso in sala all’indirizzo https://inaugurazione2013.eventbrite.it/ fino ad esaurimento posti.


Asset Publisher Asset Publisher